Fiat 500L Trekking in anteprima

On 28 febbraio 2013, in News, by Matteo

Commercializzata in tutta Europa a partire dal prossimo giugno, Fiat 500L Trekking propone un look off-road abbinato ad una trazione anteriore intelligente grazie alla tecnologia “Traction+”, l’innovativo sistema di controllo della trazione che incrementa la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza garantendo ottime performance di disimpegno in partenza. Il tutto senza rinunciare alle doti di spazio e funzionalità proprie del modello 500L.

Look off-road, assetto rialzato e interni specifici

Look off-road e assetto rialzato

Look off-road e assetto rialzato

All’insegna della caratterizzazione “outdoor”, 500L Trekking propone di serie paraurti specifici con scudo di protezione e assetto rialzato per affrontare meglio percorsi sconnessi.
Di serie sono presenti i nuovi cerchi in lega da 17″ diamantati con pneumatici M+S ‘snowflake’, che assicurano la massima tenuta e trazione anche nelle situazioni di aderenza più difficili.

All’interno, la versione Trekking propone per sedili e rivestimenti un nuovo  tessuto tecnico con inserti ‘ecopelle’. Il cliente può scegliere tra due combinazioni diverse: tessuto grigio magnesio con inserti cuoio per un’atmosfera più all-road, oppure tessuto nero con inserti bianchi per una personalità più ‘metro-chic’.
Per quanto riguarda le colorazioni, la gamma consente di scegliere tra bianco,  grigio scuro metallizzato, nero, sabbia, bordeaux, verde scuro metallizzato e il nuovo esclusivo Giallo Sole, abbinabili al tetto nero o bianco.

Sistema Traction+

Peculiarità della nuova versione Trekking di Fiat 500L è l’adozione del “Traction+“, l’innovativo sistema di controllo della trazione che, da una parte, incrementa la motricità del veicolo su terreni difficili e a scarsa aderenza; dall’altra parte si conferma una soluzione più accessibile di una trazione 4×4. Il sistema si attiva con un apposito tasto posto sulla plancia, ed il suo funzionamento è possibile sino alla velocità di 30 km/h.
In condizioni di bassa o nulla aderenza su una ruota motrice, la centralina del sistema rileva lo slittamento, quindi comanda il circuito idraulico al fine di attuare un’azione frenante sulla ruota con minore attrito, trasmettendo di conseguenza coppia motrice alla ruota posta su fondo stradale a maggiore attrito.

Sedili con tessuto tecnico e inserti ecopelle

Sedili con tessuto tecnico e inserti ecopelle

Motorizzazioni

La nuova Fiat 500L Trekking sarà disponibile, a seconda dei mercati, con le motorizzazioni 1.4 16v da 95CV, 0.9 TwinAir Turbo da 105 CV e i turbodiesel 1.6 Multijet II da 105CV e 1.3 Multijet II da 85Cv (anche con cambio Dualogic). In particolare, per guidare 500L Trekking in ogni condizione di marcia e soprattutto per portarla fuori città, occorre un motore spigliato proprio come il nuovo turbodiesel 1.6 Multijet II da 105 CV che assicura divertimento, grande autonomia, bassi costi di gestione e lunghi intervalli di manutenzione. Così equipaggiata la nuova versione raggiunge una velocità massima di 175 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in appena 12,0 secondi. Il tutto a fronte di consumi ed emissioni ridotti: rispettivamente, sul ciclo combinato di omologazione, i dati registrati sono  4,7 litri/100 km e 122 g/km di CO2.

Hi-Fi Audio System Beats da 520 watt

Fiat 500L è la prima vettura di Fiat Group Automobiles ed unica in Europa dotata di Hi-Fi Audio System Beats da 520 watt, il top della qualità audio che ha visto lavorare fianco a fianco gli ingegneri del suono del Gruppo Fiat e i fondatori di Beats.
In dettaglio, il sistema propone 520 Watt di potenza totale, suddivisi tra 2 mid-woofer da 80 Watt, 2 tweeter da 40 Watt, 2 full-range da 60 Watt, un subwoofer 80 + 80 Watt e un amplificatore con DSP e 8 canali che integra un avanzato algoritmo di equalizzazione sviluppato da Beats capace di ricreare l’intero spettro sonoro che un artista sperimenta durante le registrazioni in studio.

Lavazza 500 Espresso Experience

Novità assoluta nel panorama automobilistico, la Fiat 500L è la prima auto di serie a proporre una vera macchina da caffè espresso con sistema a capsule Lavazza ‘A Modo Mio’ perfettamente integrata nell’abitacolo grazie ad un deck progettato appositamente da Fiat. Realizzato in stretta collaborazione con Lavazza, la macchina del caffè di 500L è ordinabile come un normale optional al prezzo di 249 euro.

Sistema ‘City Brake Control’

Fiat 500 L - Paraurti specifici con scudo di protezione e assetto rialzato

Paraurti specifici con scudo di protezione e assetto rialzato

Fiat 500L è  una delle vetture più sicure dell’intero panorama automobilistico come dimostrano le  prestigiose cinque stelle Euro NCAP con un punteggio globale di 83/100. Una protezione a 360° che oggi si arricchisce dell’innovativo ‘City Brake Control’, il sistema di sicurezza attiva che riconosce la presenza di ostacoli posti di fronte alla vettura e frena automaticamente nel caso in cui il guidatore non intervenga direttamente per evitare la collisione.

Pensato per supportare la guida nel traffico cittadino e attivo a velocità inferiori a 30 km/h, il dispositivo ‘City Brake Control’ – a seconda di alcuni parametri quali  dinamica del veicolo, angolo di sterzo, posizione e pressione sul pedale dell’acceleratore – può evitare completamente l’urto (“Collision Avoidance”) o ridurne le conseguenze (“Collision Mitigation”).

www.campellomotors.it

Tagged with:  

Nuova Jeep Grand Cherokee MY 2014

On 19 febbraio 2013, in News, by Matteo

Estetica del nuovo Jeep Grand Cherokee

Estetica del nuovo Jeep Grand Cherokee

Jeep Grand Cherokee MY2014 sarà presentato al Salone di Ginevra il 7 marzo e, rispetto all’attuale, è stato migliorato e rinnovato in termini di prestazioni, design e comfort.

Commercializzato a partire dal terzo trimestre in Italia e nei mercati europei, Jeep Grand Cherokee 2014 sarà disponibile nelle versioni Laredo, Limited, Overland e Summit.

Ecco le principali novità del nuovo modello.

Nuovo cambio automatico a otto marce

Su tutte le motorizzazioni debutta il nuovo cambio automatico Chrysler a otto rapporti che assicura migliori prestazioni e cambiate precise e fluide, garantendo allo stesso tempo un calo dei consumi e delle emissioni.

Un ulteriore contributo alla riduzione dei consumi del nuovo Grand Cherokee MY14 arriva dalla nuova funzione Eco Mode. Questa interviene sulla gestione elettronica del cambio ottimizzando i cambi marcia e, nei modelli V-8, disattivando alcuni cilindri grazie alla Tecnologia Fuel Saver. L’Eco Mode inoltre attiva, dove presenti, le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift, abbassando l’altezza da terra della vettura per migliorare ulteriormente l’aerodinamica del veicolo per un’efficienza ottimale.

Nuovi esterni

Fedele al suo design compatto ed esclusivo che lo ha reso famoso nel mondo, Grand Cherokee 2014 si rinnova stilisticamente presentando alcune modifiche che attribuiscono al frontale un aspetto più elegante e sportivo. Su tutte le versioni, l’inconfondibile griglia a 7 feritoie è adesso più bassa, il fascione frontale inferiore è stato leggermente rialzato ed i proiettori sono più sottili.

Novità anche nella zona posteriore dove spiccano lo spoiler di maggiori dimensioni, il portellone rimodellato che offre maggiore visibilità, il nuovo paraurti ed i nuovi fari a LED, oggi più grandi.

Nuovi interni

Nuova plancia con uConnect, pelle Natura Plus, volante multifunzione ed inserti in radica

Gli interni sono arricchiti da materiali di alta qualità quali pelle Natura Plus e rifiniture in legno pregiato. Jeep Grand Cherokee 2014 è dotata del nuovo impianto UConnect con touchscreen da 8,4″ dove vengono visualizzate, in modo chiaro e immediato, tutte le informazioni necessarie alla guida e al comfort di bordo. Inoltre sono disponibili sia i comandi audio e connettività disposti sulle razze del volante, sia un innovativo dispositivo “vivavoce” ad attivazione vocale che consentono di tenere le mani sul volante e di interagire facilmente con gli strumenti.

Versione Summit ancora più esclusiva

La versione Summit rappresenta il top di gamma e presenta un livello qualitativo ancora più elevato grazie ai sedili in pelle Premium Natura-Plus e all’esclusivo rivestimento simil-camoscio che ricopre i montanti anteriori ed il cielo vettura. Contenuto esclusivo di questa versione è l’impianto audio surround Harman Kardon con 19 altoparlanti ad alte prestazioni da 825 W. L’impianto di ultima generazione dispone di un amplificatore a 12 canali e 3 sub-woofer.

Particolari del volante

Particolari del volante

Nuovo volante multifunzione

Ulteriore novità del Jeep Grand Cherokee 2014 è il nuovo volante a tre razze rivestito in pelle che, nelle versioni Overland e Summit, propone anche pregiati inserti in legno. Ottimizzato per la posizione di guida, dispone di pulsanti per gestire, in tutta sicurezza, radio, Cruise Control, telefono e comandi vocali. Inoltre, su tutti gli allestimenti sono di serie le leve del cambio posizionate dietro al volante.

Nuovi contenuti per la sicurezza

Alla già ricca dotazione del modello precedente, la nuova Jeep Grand Cherokee 2014 aggiunge ulteriori sistemi di sicurezza come il ‘ForwardCollisionWarning’ con ‘Crash Mitigation’, il dispositivo che verifica, attraverso sensori radar, se il veicolo si sta avvicinando troppo velocemente alla vettura che lo precede e invia, se necessario, un segnale al guidatore in modo che possa intervenire per evitare uno scontro.

Qualora il guidatore non intervenga, il ForwardCollisionWarning con Crash Mitigation frena automaticamente la vettura per evitare il tamponamento della vettura che la precede.

Tagged with: